Archivi del giorno: lunedì, 13 ottobre 2008

Colori e significati

Ogni cultura associa i colori a certi significati: in occidente, ad esempio, il nero significa lutto, mentre nella cultura cinese, è il bianco ad avere questo significato.

Sempre dalle nostre parti, ma cambiando contesto, il nero significa eleganza, classe, raffinatezza. Il rosso è associato all’amore, alla passione, ma anche all’aggressività e al pericolo. Il verde ricorda la natura, ma significa anche invidia o, cambiando ancora tema, speranza. E così via.

Grazie a Verox Brain Blog, ho scoperto Cymbolism, un sito creato da Suffolk Software, società fondata da Mubashar Iqbal, un signore nato in Pakistan, vissuto a Londra, che da dieci anni lavora come web designer fra New York e San Francisco.

In questo sito puoi dire ad esempio a quali colori ti fanno pensare concetti come pioggia, fedeltà, libro. Al viola, all’azzurro, al rosa? Dopo aver espresso il tuo voto, il sistema lo somma alle scelte degli altri, sicché puoi andare a vedere quali sono i colori più spesso associati – dai votanti – a una certa tonalità. Ma puoi fare anche il contrario, procedendo dalle tinte ai loro significati.

Il sito può essere utile a grafici, designer, pubblicitari, perché indica tendenze e riserva qualche sorpresa, da cui magari saltano fuori idee nuove.

Ma può servire anche a studenti di semiotica visiva alle prime armi, che stanno imparando cos’è il simbolismo dei colori. Senza mai dimenticare, però, che le associazioni fra significati e colori cambiano non solo da una cultura all’altra, ma da un contesto all’altro.

Non sono né obiettive né definitive, insomma.