Fidarsi è bene…

… non fidarsi è meglio.

Evidentemente Barack Obama non si fida dei sondaggi che lo danno nettamente vincente, perché manda in onda questi spot: il primo è rivolto ai sostenitori volontari, il secondo alle fasce più indolenti o distratte del suo elettorato che, magari per troppa sicurezza nell’esito del voto («Non vado, tanto la vittoria è sicura»), potrebbero mancare all’appuntamento del 4 novembre.

Don’t Let Up

Make History

6 risposte a “Fidarsi è bene…

  1. Pingback: Barack Obama On Best Political Blogs » Fidarsi è bene…

  2. Belli tutti e due, ma soprattutto il primo credo, per la semplicita’ e il coraggio di mettersi dalla parte di chi puo’ perdere in maniera ridicola e tragi-comica.

    A proposito di not letting up..
    Se conoscete Sarah Silverman, questo vi fara’ schiantare dal ridere. Se ci sono ebrei in sala che non conoscono Sarah.. rilassatevi, e’ ebrea anche lei.

    http://uk.youtube.com/watch?v=AgHHX9R4Qtk

    Il video della Silverman mi ha anche fatto pensare al fatto che non parlo mai di politica con i miei nonni, e se lo faccio sono accondiscendente perche’ mi sembra sempre un sacco di lavoro inutile far cambiare idea ai vecchi..ci devo lavorare a questa cosa, lo so.

  3. Sono andata a vedere il sito (http://www.thegreatschlep.com) del commento di Roberto e trovo che sia un ottimo esempio di come sia possibile giocare con gli stereotipi. Essere consapevoli dei luoghi comuni è importante perché fanno presto a formarsi e radicarsi, e tardi a sciogliersi, proprio come nel caso trattato dal post: “eh, va be’, tanto vince Obama”. Comunque vedo che quello della disaffezione alle urne non è un problema solo italiano.
    A proposito, qualcuno sa dirmi qualcosa di più sull’origine della parola “schlepper”, a parte quello che ho trovato qui?: http://www.thefreedictionary.com/schleppers

  4. Non so se su YouTube è già disponibile il video di mezzora che Obama ha trasmesso sulle principali tv statunitensi, ma se sì, pensi che ne farai un’analisi?

  5. Il tempo, caro Anghelos, mannaggia al tempo… se riesco, faccio… 🙂

  6. Aspetto con ansia 😉 E intanto segnalo l’ultimo video del canale YouTube di Obama: il fine è sempre lo stesso, mobilitare gli elettori sino all’ultimo, ma l’idea mi piace parecchio: Robots Attack!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.