Il corpo delle donne è «opinabile»?

Da oggi, se vai sul blog di Lorella Zanardo Il corpo delle donne, ti appare questa scritta:

«Alcuni lettori di questo blog hanno contattato Google poiché ritengono che il contenuto del blog sia opinabile. Generalmente, Google non esamina né approva il contenuto dei blog. Per maggiori informazioni sui regolamenti relativi al contenuto, consulta i Termini di servizio di Blogger.»

«Opinabile»… cosa vuol dire? Che qualcuno considera il blog offensivo? Scandaloso? Qual è il problema? Qualche immagine di nudo, peraltro sempre tratta da trasmissioni della tv generalista?

Così Lorella commenta l’evento:

«Da stamane chi si vuole collegare al sito www.ilcorpodelledonne.com si trova l’accesso sbarrato da un avviso: “Alcuni lettori di questo blog hanno contattato Google poiché ritengono che il contenuto del blog sia opinabile.”

Quali sono i contenuti opinabili?

È ancora possibile portare avanti una critica educata e circostanziata nella società in cui viviamo?

Siamo fiduciosi di potervi dare risposte rassicuranti al più presto: ci siamo attivati per capire da Blogger chi e perché ci vuole oscurare.

Interpelleremo un avvocato per seguirci.

Nel frattempo sarebbe utile che chi ci legge, se lo ritiene opportuno, faccia circolare il racconto di quanto sta avvenendo al nostro blog per evitare che accada ad altri.

Grazie. Noi comunque continueremo a scrivere, quindi… restate in contatto con noi!»

Lorella, siamo con te.

AGGIORNAMENTO ORE 20.00 CIRCA: ora la cosa pare sistemata. Spero sia stato un errore, o un problema tecnico.

3 risposte a “Il corpo delle donne è «opinabile»?

  1. A proposito di contenuti opinabili, da ieri nelle città romagnole si trova la pubblicità delle sedi universitarie distaccate di Ravenna, Forlì, Cesena e Rimini, personificate da quattro giovani e belle, bionde e more supereroine.
    È abbastanza desolante 😦

  2. grazie mille giovanna.
    Pare tutto a posto ma stiamo indagando.
    Che fatica!
    Meno male che la rete femminile tiene!
    un affettuosissimo saluto
    Lorella

  3. Per fortuna hanno tolto quella pubblicità delle sedi universitarie! Eppur si muove! La coscienza di scempio del corpo femminile comincia a passeggiare!
    http://www.corriere.it/cronache/09_luglio_10/universita_fantastiche_quattro_francesco_alberti_e6d6567c-6d18-11de-9715-00144f02aabc.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.