Archivi del giorno: lunedì, 24 agosto 2009

Un giornalista di 11 anni alla White House

La sua popolarità è in calo per la riforma del sistema sanitario, la sua agenda politica in difficoltà per la crisi economica, ma in comunicazione Obama è sempre il migliore.

L’ultima trovata estiva? Farsi intervistare da un ragazzino delle elementari.

Damon Weaver ha 11 anni, è figlio unico di ragazza madre e vive a Pahokee, una cittadina molto povera, di circa 6000 abitanti, nel cuore della Florida.

Pur vivendo in un contesto sociale disagiato, Damon ha la fortuna non solo di essere intelligente, simpatico e disinvolto, ma di frequentare una scuola all’avanguardia, la Kathryn E. Cunningham Canal Point School, la cui illuminata preside, Lavoise Smith, ha persino messo in piedi una televisione, per permettere ai ragazzi di sperimentare direttamente le tecniche e i linguaggi del telegiornalismo.

Della tv scolastica – che si chiama Kec TV – Damon Weaver è il pezzo da novanta, avendo intervistato politici del calibro di Colin Powell e Joe Biden, e attori come Samuel Jackson.

Chiaro che Damon e la sua intelligente preside puntassero a Obama fin dalla sua elezione. Chiaro che Obama non poteva farsi sfuggire l’occasione, e giovedì 13 agosto ha accolto il giovanissimo reporter.

L’intervista è deliziosa: fra Damon (che tenta lo scoop) e Obama (che lo evita) non saprei chi è più bravo.

😀

Ecco il video in cui Damon ha chiesto l’intervista (26 novembre 2008):


Ed ecco l’intervista (13 agosto 2009):