Vita da Facebook 11 – L’uso di foto per pubblicità

Eleonora mi segnala uno scambio fra un lettore e la redazione di Hi*_Test (la rivista di Altroconsumo dedicata al mondo hi tech), a proposito di Facebook e l’uso di foto personali per fare pubblicità.

Abbiamo parlato altre volte del problema della privacy su Facebook (ad esempio QUI e QUI).

Credo che la risposta di Hi*_Test possa essere utile a tutti.

Ho fatto come loro suggeriscono, non autorizzando nessuno a vedere mie foto in inserzioni pubblicitarie (tu l’hai fatto?), ma ho notato che qualcosa, rispetto alla descrizione passo passo di Hi*_Test, è già cambiato.

Tutto resta comunque abbastanza fumoso.

Non ho tempo per approfondire, qualcuno mi aiuta?

NON USATE LE MIE FOTO NELLE INSERZIONI:

Ho sentito dire che facebook si è messo a utilizzare le foto delle persone iscritte a questo popolare social network per pubblicizzare servizi e prodotti.

Se ho capito bene, ci sarebbe il rischio che i miei amici vedano la mia faccia associata a qualche réclame.

Volevo sapere se è vero e, se lo è, cosa si può fare per evitarlo: sarò retrogado, ma a me sembra di ricordare un tempo in cui i protagonisti di un spot venivano pagati per la loro prestazione.

Un lettore, Roma.

RISPOSTA DI HI*_TECH:

Siamo andati a indagare su quanto segnala il nostro lettore.

Scegliendo il menù “impostazioni – impostazioni sulla privacy – notizie e bacheca – inserzioni di facebook” appare un avviso che s’intitola “sfatiamo le false voci relative alle foto nelle inserzioni”.

Ma le spiegazioni date non ci convincono, in particolare la frase “questa voci si riferivano alle applicazioni di terzi”: non cambia niente, per un utente, che a usare la propria immagine in maniera inappropriata sia direttamente facebook o un’applicazione di terzi. Scrivendo così facebook ammette che la cosa è effettivamente accaduta e non si capisce se può continuare a succedere oppure no.

Se poi clicchiamo su “per maggiori informazioni”, appare la consueta pagina semivuota della “assistenza” di facebook: “per questa lingua non sono ancora disponibili Domande e Risposte di facebook”. Se invece si clicca su “chiudi” e si accede quindi alla pagina “inserzioni di facebook” scopriamo che facebook non consente alle applicazioni di terzi o alle reti delle inserzioni si utilizzare il tuo nome o la tua foto nelle inserzioni.

Ma questa funzionalità potrebbe venire abilitata in futuro. Dunque, è lecito supporre che, per via delle critiche ricevute, facebook abbia disabilitato tale funzionalità per le applicazioni terze, ma si riserva comunque di riabilitarla in futuro.

Se non volete che le vostre foto vengano usate per pubblicità, non vi resta dunque che accedere a questa pagina, e alla voce “le inserzioni sulle pagine della piattaforma possono mostrare le mie informazioni a” selezionare “nessuno” e poi cliccare su “salva modifiche”.

A chiudere il tutto, in fondo alla pagina si legge: “tieni presente che le inserzioni create dalle applicazioni di terzi da te utilizzate non sono controllate da questa impostazione”. Una scritta di cui non capiamo il significato, ma che sembra comunque rendere poco efficace pure l’impostazione di protezione della privacy che abbiamo appena descritto.

Insomma, fra i tanti lati positivi del social network, e di facebook in particolare, può nascondersi anche qualche ombra.

(Hi*_Test, numero 15 settembre 2009, pag. 3.)

Una risposta a “Vita da Facebook 11 – L’uso di foto per pubblicità

  1. Sì, l’avevo letto già tempo fa, sempre riguardo alla polemica nata dalla possibilità per cui FB potesse vendere i dati personali. Ho settato NO per tutto. Ma non è limpido dove vadano a finire i risultai dei test, delle applicazioni e delle domande che appaiono nelle finestre di destra come pubblicità.

    Rispetto alla considerazione del venire pagati per apparire in uno spot, beh, possiamo fare un passo indietro e ricordare la pubblicità della T-Mobile, dove c’è stata la calca per apparire nello spot, la seconda volta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.