Archivi del giorno: giovedì, 8 ottobre 2009

«It wasn’t rape rape»

Ho ascoltato con grandissima perplessità le numerose difese d’ufficio che intellettuali, attori, gente di «cultura e spettacolo», come si dice, hanno fatto di Roman Polanski dopo il suo arresto in Svizzera.

Il regista scappò dagli Stati Uniti in Europa nel 1978, quando fu accusato di aver violentato una ragazzina di 13 anni dopo averla indotta a bere e assumere droghe.

È un’accusa pesantissima. Come fa, per esempio, Whoopi Goldberg a difenderlo con tale sicurezza? Era presente durante i fatti? Conosce la ex ragazzina oggi donna? Ha studiato le carte processuali?

«It wasn’t rape rape», dice per cominciare.

Mi pare il solito processo in tv, invece che in tribunale. Come tanti ne vediamo in Italia.