Padri analogici, figli digitali

È on line da poco più di un mese il sito web del progetto «Padri analogici, figli digitali. Cultura e cambiamento» finanziato dalla Camera di Commercio di Roma.

Il progetto promuove ricerche socio-economiche sul territorio italiano e su internet, condotte con metodologia di analisi sociale sia qualitativa che quantitativa, per indagare, come si legge nel «Chi siamo»:

  1. Il rapporto tra cultura e rete digitale, per cogliere appieno le opportunità del digitale.
  2. Il rapporto tra cultura e crescita economica, per massimizzarne la valenza di fattore di sviluppo.
  3. Il rapporto tra cultura e innovazione, per trasformare la cultura in efficace strumento di convivenza e cooperazione.

Molto interessanti sono le ricerche finora condotte, che puoi scaricare dal sito in versione sia sintetica che completa:

La creazione e la trasmissione della cultura fra tradizione e innovazione, pubblicata l’11 marzo 2010.

Italia e creatività, pubblicata il 29 aprile 2010.

La pubblica amministrazione e le tecnologie, pubblicata il 3 giugno 2010.

Un’Italia che attrae, pubblicata il 7 giugno 2010.

Ringrazio Maria Grazia Mattei – che fa parte del comitato scientifico di «Padri analogici, figli digitali» – per avermi segnalato l’iniziativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.