Archivi del giorno: mercoledì, 15 giugno 2011

L’Italia vista da un ragazzo tunisino di 19 anni

Su Crossing TV ho trovato una bellissima intervista a Jihad, un ragazzo tunisino di 19 anni, sbarcato a Lampedusa in cerca di un futuro e una vita normale, e arrivato al TPO di Bologna, un centro sociale che offre un prezioso servizio di sportello legale e corsi di italiano per gli stranieri.

Dice Jihad verso la fine dell’intervista: «Non siamo venuti in Italia per creare problemi, siamo venuti per trovare soluzioni ai nostri problemi. Siamo venuti per cercare un po’ di sicurezza senza crearvi altri problemi. Chiedo a tutti gli italiani di trattarci in maniera gentile e di considerarci come persone. Non siamo ladri, terroristi o cose del genere».

Intervista di Zineb Naini.

Riprese di Yasas Navaratne.

Montaggio di Silvia Storelli.

Crossing TV ringrazia Neva Cocchi e lo Sportello Migranti del TPO di Bologna.