Archivi del giorno: giovedì, 19 gennaio 2012

Il primo spot della campagna elettorale di Obama

Va in onda domani in tv il primo spot elettorale di Obama. È un contrattacco diretto alla campagna sullo scandalo Solyndra avviata contro Obama qualche giorno fa dal gruppo di pressione conservatore «Americans for prosperity» e costata 6 milioni di dollari (vedi questo articolo su ABC News).

La campagna contro Obama è finanziata da «misteriosi miliardari del petrolio» e non è «legata a fatti», dice subito lo spot. Poi prosegue dicendo che, mentre i signori del petrolio lo attaccano, «independent watch dogs» sostengono che l’operato di Obama dal punto di vista etico è «senza precedenti», i posti di lavoro legati all’industria delle energie pulite si «espandono rapidamente» e la dipendenza dal petrolio straniero si riduce. In poche parole, Obama ha mantenuto la promessa di «rinforzare le regole etiche» fatta nella campagna 2008.

Lo spot contro Obama

Lo spot di Obama