Archivi del giorno: mercoledì, 29 febbraio 2012

Mentre Costa Crociere subisce un’altra crisi…

MSC Crociere rimette in onda uno spot del 2010. Testimonial: la voce e la firma di Sophia Loren, che dice «Una crociera MSC la riconosci dai dettagli».

La strategia è chiara: in un momento in cui la tragedia del Giglio e l’incidente alle Seychelles danneggiano l’intero settore, MSC Crociere ha pensato che investire in comunicazione fosse il modo migliore per reagire e distinguersi dal concorrente in crisi.

Vero. Ma rimandare esattamente le stesse immagini di due anni fa mi pare quanto meno problematico: è come dire «facciamo come se nulla fosse accaduto». Inoltre, lo spot mostra immagini che ricordano troppo da vicino quelle che i vari servizi televisivi hanno affiancato (e stanno tuttora affiancando) alle immagini degli incidenti, per non apparire in qualche modo sinistro.

Meglio sarebbe stato progettare una nuova campagna ad hoc, forse. Sì ma come? È vero anche, fra l’altro, che gli esseri umani desiderano cancellare in fretta i ricordi spiacevoli (specie se non li riguardano direttamente) e lo spot fa leva proprio su questo bisogno. Cosa prevarrà? Atmosfera sinistra o rimozione? Fare previsioni in questo caso è più difficile che in altri. Lo scoprirà MSC Crociere nei prossimi mesi, verificando i dati delle prenotazioni e degli incassi.