Archivi del giorno: venerdì, 20 aprile 2012

Per il Blogging Day contro la violenza sulle donne

Oggi è Blogging Day «contro lo stalking, il femminicidio e ogni altra forma di violenza sulle donne» indetto dall’Aied, che fino al 28 aprile raccoglie contributi sul tema, soprattutto – ma non solo – sui social network.

Blogging Day

Il mio contributo è invitare tutti a (ri)leggere l’interessante e costruttiva discussione (84 commenti) che si tenne su questo blog in occasione del 25 novembre scorso, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Trovi la discussione a questo link: “«Stai zitta cretina». E come sempre le campagne contro la violenza esprimono violenza”.

Oggi Aied mi ha chiesto di segnalare un video e la cosa mi ha messa in grande difficoltà: non conosco molti prodotti audiovisivi sul tema che mi convincano, perché di solito quando si cerca di rappresentare visivamente il problema della violenza sulle donne non si fa che confermare il frame «donna vittima», da cui bisognerebbe invece uscire una volta per tutte.

Fa in parte eccezione questo di sotto. Che certo da solo non basta e, a seconda del paese e delle culture maschili a cui si rivolge, andrebbe di volta in volta ripensato. Anche mostrando figure maschili intente in relazioni affettive, coinvolgenti e costruttive con le donne. Ma la direzione è quella giusta.

We are man. End Violence Against Women