Archivi del giorno: mercoledì, 2 Mag 2012

Pubblicità ironiche, interessanti, creative. Belle

Si è formato un gruppo di studenti e studentesse più attivo e motivato del solito, quest’anno, trasversale fra i vari corsi che ho tenuto, da Semiotica 2 a Semiotica dei nuovi media al triennio, fino a Semiotica dei consumi della magistrale.

Ho chiesto loro di aiutarmi a creare un archivio di pubblicità (spot, affissioni, video virali) internazionali (e italiane, quando si trovano), che siano rispettose delle donne, degli uomini, dei vari orientamenti sessuali, delle minoranze religiose e etniche. Rispettose di tutti. Pubblicità originali, ironiche, interessanti: non le porcherie che spesso sono additate, su questo blog e in mille altri luoghi della rete, per ragioni più o meno gravi.

Qualcuno/a, anche non studente, vuole unirsi al gruppo?

Compatibilmente con gli impegni, ci stanno lavorando. La prima segnalazione mi arriva da Margherita.

Logo Guigoz

È stata realizzata da Publicis Conseil (direttore creativo Steve O’Leary, direttore artistico Philippe d’Orgeville, copywriter Antonin Jacquot, regista David Shane) per il marchio francese di alimenti per la prima infanzia Guigoz, e mette in scena alcune deliziose interazioni fra bimbi e genitori, amici, parenti. Dal punto di vista dei bimbi. A corredo dello spot, l’applicazione per iPhone Parlons bébé.

Let’s speak baby

In stage a LEVE: social media per dialogare con i giovani

Ricevo e volentieri pubblico questa offerta di stage formativo.

Il gruppo di progetto LEVE mette a disposizione due posti di stage nel periodo maggio-luglio 2012.

Logo del progetto LEVE

Obiettivi formativi: ideazione e organizzazione di strumenti web per aprire un dialogo con giovani della Provincia di Livorno sui temi del Progetto LEVE.

Il dialogo che si creerà anche attraverso i social media sarà una fonte di informazioni utile per le interviste e i focus group di LEVE con referenti della Pubblica amministrazione, della scuola e del mondo delle imprese.

Area di inserimento del/la tirocinante: comunicazione del progetto LEVE e contenuti multimediali del sito web di progetto.

Attività da svolgere: il lavoro consisterà prevalentemente in un’attività di ricerca di relazioni con il mondo giovanile e nell’ideazione di occasioni di confronto sui temi oggetto del progetto LEVE.

Il/la tirocinante dovrà occuparsi anche della progettazione, creazione e aggiornamento di spazi condivisi nel sito web di LEVE, per favorire l’interazione con coloro che sono interessati a dare un contributo di idee al progetto.

Può candidarsi chi ha:

  1. almeno una laurea triennale e lo sceglie come tirocinio extracurricolare, o frequenta (o ha appena concluso) una magistrale o un master in Scienze della comunicazione e affini;
  2. interesse e motivazione personale per le relazioni pubbliche e l’organizzazione di eventi;
  3. confidenza con la scrittura professionale;
  4. buona conoscenza dei social media;
  5. conoscenza base di inglese.

Durata: da 2 a 4 mesi. Ore settimanali indicative: 40. Possibile data d’inizio: nella prima quindicina di maggio 2012. Possibile data di conclusione dello stage: fine luglio 2012.

Sede di lavoro: preferibilmente Livorno o altre province della Toscana (più una trasferta giornaliera ogni tre settimane presso la sede di Officina Emilia, a Modena, per attività di coordinamento).

Rimborso spese: 400 euro al mese.

Con gli studenti che vogliano formalizzare questo stage come curricolare, si concorderanno la durata e gli orari più adatti a maturare i crediti formativi necessari.

Inviare il cv esclusivamente via mail all’indirizzo info-leve chiocciola unimore.it, indicando in oggetto «Tirocinio per il progetto LEVE» e autorizzando il trattamento dei dati ai sensi della legge 196/03.