Il dialogo fra generazioni

Sempre a caccia di pubblicità interessanti, che propongano uno sguardo vivace e vario su generi, genti e generazioni – secondo le indicazioni che avevo dato QUIMargherita, studentessa al secondo anno di Scienze della comunicazione, mi segnala uno spot che Volkswagen fece uscire nel 2005 per il mercato norvegese. Lo commenta così:

When Boy Meets Girl

«Lo spot mi piace perché riduce la differenza tra generazioni, mettendo in evidenza il fatto che è sempre possibile confrontarsi e cambiare qualcosa (ad esempio una canzone) senza litigare.

Ritrae la “nuova generazione” come un continuo di quella passata, non come qualcosa di lontano e fastidiosamente opposto, come invece spesso accade.

Insomma, le generazioni passano ma Volkswagen resta.🙂 »

(Purtroppo il canale YouTube su cui si trova lo spot è infestato da altre pubblicità.)

Trovi qui altri esempi positivi di campagne pubblicitarie:

Pubblicità ironiche, interessanti, creative. Belle

Chi ha detto che un bagno deve essere un cesso?

Il fondoschiena: una zona da baciare

Un’acqua generosa

3 risposte a “Il dialogo fra generazioni

  1. yep, mi ricorda quella che mi piaceva tantissimo del latte https://giovannacosenza.wordpress.com/2009/12/21/latte-trans-age/

  2. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...