Stage: quanto vale una buona lettera di motivazione? Molto

A proposito di stage e tirocini universitari, voglio condividere la storia di Davide (che ringrazio per il contributo), perché sapere come ha fatto lui può essere utile a molti studenti e studentesse scoraggiati/e o disorientati/e:

Io sono Davide e attualmente frequento il secondo anno del corso di laurea in Scienze della Comunicazione a Bologna. Da anni ho una grande passione per il giornalismo, la scrittura e il web marketing; è per questo che nel dicembre del 2012 ho contattato la mia docente di Semiotica, Giovanna Cosenza, per chiederle informazioni sullo stage e sulla possibilità di rivolgermi a un’azienda multinazionale come SKY per svolgerlo lì. Premetto che ero molto disorientato e sfiduciato riguardo al contatto tra studenti e aziende.

Cerchi lavoro? A tempo indeterminato

Per fortuna mi ha aiutato la Prof che, con pochissime ma efficacissime parole mi ha consigliato come comunicare al meglio me stesso per ottenere un riscontro positivo dall’azienda in cui desideravo fare il tirocinio. In pratica mi è bastato accompagnare al CV e una lettera di motivazione ben scritta, in cui ho espresso in tutto e per tutto cosa mi ha spinto a rivolgermi a SKY.

Dopo una decina di giorni, ricevo una mail dal responsabile delle risorse umane di SKY Italia che, con estrema gentilezza, mi ringrazia sorprendendosi del modo in cui mi sono presentato e mi convoca per una serie di colloqui presso la sede principale di Milano.

È con immenso piacere, insomma, che ora posso darvi la buona (per me) notizia: da pochissimi giorni ho ricevuto la proposta di uno stage dalla durata di tre mesi a partire dal 1 Novembre 2013 presso la redazione di SKY SPORT 24.

Perciò voglio lanciare un messaggio a chi, come me, si ritrova nell’oscurità della scelta su come ottenere uno stage: credeteci, chiedete consigli e pareri in giro, rivolgetevi al vostro tutor universitario, non mollate e, soprattutto, sacrificatevi per ottenere qualcosa che volete veramente. Il merito più importante, nel mio caso, va alla lettera di motivazione e al modo in cui l’ho scritta. Vi lascio allora con una massima del poeta e oratore inglese George Herbert: «Le parole giuste valgono molto e costano poco».

Ebbene, quali sono state le «pochissime ma efficacissime parole» che ho scritto a Davide quando mi ha chiesto cosa poteva fare per tentare un tirocinio a SKY? Queste:🙂

Trovi sul sito il nome del responsabile delle risorse umane in Italia, gli scrivi, ti presenti, gli spieghi perché vorresti fare un tirocinio da loro, t’informi se hanno bisogno di stagisti, gli telefoni, ti sistemi al meglio, ti presenti bene, li vai a trovare, gli chiedi cosa ti farebbero fare, tratti con loro un rimborso spese… Tutto ciò fa parte del lavoro di contatto con il mondo delle professioni. E della tua crescita individuale. Poi mi racconti com’è andata e io ti do un parere. Alla fine ti autorizzo il tirocinio.

11 risposte a “Stage: quanto vale una buona lettera di motivazione? Molto

  1. congratulazioni, sky è un ambiente molto dinamico e stimolante, giovane, dove se si sta allerta si può “rubare” il mestiere con gli occhi. Ed è un ambiente che investe sui giovani, checché se ne dica…

  2. Occorre seguire ciò che si ama e non amare ciò che si trova.
    Complimenti per la tua lodevole tenacia Davide

  3. il lavoro è poco e chi non ce l’ha è in difficoltà seria. Ma di 10 curriculum che arrivano, nessuno è accompagnato da una lettera di motivazione e a stento viene indicato nel mittente l’azienda a cui si scrive. Bisognerebbe imparare a stupire…

  4. Ma a questo punto siamo curiosi di sapere com’era scritta questa lettera😀 Comunque complimenti!🙂

  5. Pingback: Stage: quanto vale una buona lettera di motivaz...

  6. Congratulazioni! E’ sempre un piacere leggere di un giovane che ce la fa a fare quello che vuole…e nel mio piccolo, anch’io do gli stessi consigli ai ragazzi che vengono in associazione a chiederci come fare a preparare una candidatura efficace per partire con il Servizio Volontario Europeo🙂

    …e infatti ho condiviso l’articolo sulla nostra pagina facebook…speriamo sia d’ispirazione per tanti altri!

  7. Buongiorno a tutti, il Davide in questione sono proprio io. Vi ringrazio per i complimenti e per le parole che avete speso per me. Visto che in tanti, sia su questo blog che sui vari social network, mi avete chiesto cosa ho scritto in questa fatidica lettera di presentazione, ecco a voi un piccolo riassunto delle “tecniche” utilizzate da me e che, a mio avviso, hanno “rapito” l’equipe di Sky: in primis ho cercato di essere poco formale e poco professionale, cercando di mantenere la mia posizione sociale e utilizzando un gergo pressochè giovanile. Successivamente ho messo in luce alcuni aspetti del mio carattere( tra cui la tanta voglia di fare) e la ragione che mi ha spinto a contattare l’azienda in questione. Personalmente mi sembrava di scrivere la classica letterina a Babbo Natale, proprio come un bambino che vuole realizzare il suo sogno piu’ grande! Forza ragazzi, crediamoci sempre!🙂

  8. Io questa esperienza l’ho fatta qualche anno fa, meritandomi prima il rinnovo dello stage e poi due contratti di collaborazione.
    Ti posso assicurare Davide che sarà una bellissima esperienza, molto difficile perché la pressione è sempre molto alta, così come le aspettative. Però ti aiuterà molto a crescere.

    Per l’esperienza che ho avuto però, e non vorrei deludere le tue speranze, non è che le “assunzioni” degli stagisti vengano fatte con un grandissimo criterio. Alcune volte sicuramente sì, altre volte invece vengono prese persone che non sanno neanche cos’è lo sport.

  9. Grazie per il consiglio Fabio, Mi piacerebbe discuterne meglio se potessi. Aggiungimi su Facebook : Davide Mele

  10. Pingback: Stage: quanto vale una buona lettera di motivaz...

  11. Ciao Davide, una domanda: mi scriveresti in privato l’indirizzo e-mail a cui hai scritto per partecipare alla selezione? La mia casella é: pietro.marasco@virgilio.it, grazie mille!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...