Archivi del mese: maggio 2014

I professori cattivi sono, quasi sempre, cattivi professori

La vita è un viaggio, cover

Propongo oggi uno spunto tratto dall’ultimo libro di Beppe Severgnini La vita è un viaggio, che mercoledì sera ho presentato a Bologna. Fra i temi che affronta – Atlante, Brevità, Empatia, Incoraggiamento, Insegnamento, Inseguimento, Irregolarità, Ispirazione, Paternità, Paura, Personalità, Politica, Precisione, Resilienza, Rinuncia, Rispetto, Semplicità, Sensualità, Servizio, Sipario – c’è l’Insegnamento, appunto. Che mi tocca nel profondo per ovvie ragioni. Cito un passaggio che esprime qualcosa che da sempre penso, sento, vivo, pratico. Continua a leggere

Se la banca ti spilla soldi per estinguere il mutuo

Barclays logo

Nel 2004 accesi un mutuo con Barclays per comprare casa: all’epoca era la banca più agile e più all’avanguardia sul mercato, o in ogni caso era l’unica a offrirmi ciò di cui avevo bisogno. Per anni, non ho avuto mai nessun problema: sono tuttora convinta di aver fatto, allora, la scelta migliore, anche se negli ultimi anni Barclays, come altri gruppi bancari, è stata travolta dalla crisi e dagli scandali. Sfortunatamente, però, nel gennaio del 2014 decido di estinguere il mutuo in anticipo: le condizioni contrattuali lo prevedono, senza costi aggiuntivi oltre alle rate residue. Facile, credevo. Macché, hanno fatto di tutto per spillarmi soldi. Senti che roba. Continua a leggere

Vittoria di Renzi: cinque parole chiave per capirla

Renzi vince

Alcune considerazioni, a caldo, dopo il voto. Per comodità parto da cinque parole chiave: moderati, sondaggi, comunicazione, turpiloquio, emozioni. Continua a leggere

Europee 2014: due parole sui manifesti elettorali

Due giorni fa Sara Dellabella mi ha fatto un’intervista per Panorama.it sulle poche affissioni elettorali che si sono viste nella campagna per le europee. Eccola: Continua a leggere

Grillo da Bruno Vespa: un commento veloce

Oggi è uscita sul Fatto Quotidiano una breve intervista che mi ha fatto Luca De Carolis, a proposito dell’intervento di Grillo da Bruno Vespa a “Porta a Porta”, lunedì sera. Eccola (clic per ingrandire): Continua a leggere

L’aspettativa di vita cresce nel mondo. Anche in Italia

È uscito da poco il World Health Statistics Report del 2014, pubblicato dalla World Health Organization e basato su dati del 2012. Buona notizia: l’aspettativa di vita che gli esseri umani hanno alla nascita è cresciuta in tutto il mondo: una bimba nata nel 2012 poteva aspettarsi in media una vita di Continua a leggere

Dipendenza dai social media: attenzione a come se ne parla in Italia

Coca Cola Social Media Guard

Sul tema della dipendenza dai social media, dagli smartphone e dai tablet sono nati ben due video virali negli ultimi mesi: quello della Coca-Cola, online dal 19 febbraio, che si intitola “Coca-Cola Social Media Guard”, e quello realizzato dallo scrittore e regista inglese Gary Turk, che sta su YouTube dal 25 aprile, si intitola “Look up” (“Guarda insù”) e ha già ottenuto oltre 38 milioni di visualizzazioni. Purtroppo in Italia le notizie su questi due virali sono state spesso accompagnate Continua a leggere