Archivi del giorno: mercoledì, 28 maggio 2014

Se la banca ti spilla soldi per estinguere il mutuo

Barclays logo

Nel 2004 accesi un mutuo con Barclays per comprare casa: all’epoca era la banca più agile e più all’avanguardia sul mercato, o in ogni caso era l’unica a offrirmi ciò di cui avevo bisogno. Per anni, non ho avuto mai nessun problema: sono tuttora convinta di aver fatto, allora, la scelta migliore, anche se negli ultimi anni Barclays, come altri gruppi bancari, è stata travolta dalla crisi e dagli scandali. Sfortunatamente, però, nel gennaio del 2014 decido di estinguere il mutuo in anticipo: le condizioni contrattuali lo prevedono, senza costi aggiuntivi oltre alle rate residue. Facile, credevo. Macché, hanno fatto di tutto per spillarmi soldi. Senti che roba. Continua a leggere