Archivi del mese: novembre 2014

Il gradimento per Matteo Renzi sta calando, ma…

Martedì scorso Nando Pagnoncelli di Ipsos Italia ha mostrato durante la trasmissione “DiMartedì” su La7 un cartello in cui appare chiaramente quanto sia calata e stia calando la percentuale di italiani e italiane che dichiarano di avere fiducia in Matteo Renzi. Eccolo: Continua a leggere

Chateau d’Ax e la Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne

Un professore per casa - Episodio del 25 novembre

Nel giugno scorso avevo segnalato – e nei mesi successivi tutti abbiamo visto – come l’azienda di arredamento Chateau d’Ax abbia cambiato stile di pubblicità grazie all’intervento dell’agenzia CookiesAdv di Massimo Guastini e soci. Con la serie di spot “Un professore per casa” Chateau d’Ax dà un’immagine completamente diversa di sé: non più Continua a leggere

«Che tristezza, una vecchia tutta rifatta.»

Donna anziana truccata

Bologna, via Irnerio, ore 8:30 del mattino. In un bar frequentato da studenti e colleghi universitari, faccio colazione leggendo il giornale. Di fianco a me, due ragazze chiacchierano animatamente, in attesa di andare a lezione. Incuriosita dal timbro squillante e dal volume alto delle loro voci, guardo meglio: stanno sfogliando e commentando una rivista di gossip. Continua a leggere

Una tesi di laurea sull’identità di un marchio

Baule Volante logo

Un’idea interessante per una tesi di laurea triennale in Scienze della comunicazione viene dall’azienda di alimenti biologici e prodotti naturali Baule Volante. Ecco il brief che mi hanno mandato: Continua a leggere

Come la pubblicità racconta le donne e gli uomini in Italia: la ricerca

Zabov

Rendo disponibile anche in questo spazio la ricerca che è stata presentata martedì 18 novembre alla Camera dei Deputati durante l’evento “Rosa Shocking” organizzato da Intervita, ricerca anticipata dall’articolo di Massimo Guastini che avevo pubblicato il giorno prima. Oltre a quanto già scritto da Guastini, voglio aggiungere una precisazione, perché in questi giorni alcuni hanno letto il nostro lavoro come se intendesse Continua a leggere

Perché Renzi non va a trovare gli alluvionati, i poveracci, i disperati

renzi-koala

In questi giorni sui media diversi commentatori e commentatrici si lamentano del fatto che Renzi non si faccia vedere a Genova, né in tutti i luoghi alluvionati. E non faccia capolino nelle periferie di Milano e Roma, né in tutti i luoghi in cui si accendono focolai di “guerra fra poveri”, come viene chiamata. Perché Renzi non va a trovare gli alluvionati, i poveracci, i disperati? Tento qualche risposta. Continua a leggere

La pubblicità italiana è sessista?

Delacroix, La liberté guidant le peuple

Presenteremo domattina alla Camera dei Deputati i risultati di una ricerca condotta dall’Art Directors Club Italiano (Adci), da Nielsen Italia e da un gruppo di lavoro da me coordinato presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna. Massimo Guastini, Presidente dell’Adci, anticipa alcuni risultati della nostra ricerca, che sarà presto pubblicata integralmente. Ecco l’articolo di Guastini:

Continua a leggere