Quando un blog aiuta a trovare lavoro

Lavoro

Su questo blog accadono molte cose ogni giorno. Da anni. Per essere più precisa, dal 2008. Si legge, si scrive, si commenta, si fanno conoscenze, si impara, ci si confronta, ci si mette in discussione. A volte si litiga, a volte si fa pace, a volte no. Una cosa che mi rende particolarmente felice è constatare quante volte questo spazio è servito a qualche giovane per trovare lavoro. Un lavoro serio. Vero. Duraturo. È accaduto spesso dal 2008. Accade e – spero – accadrà ancora. Non ho mai fatto pubblicità all’incontro fra domanda e offerta di lavoro cui in questo spazio a volte contribuisco. Ho deciso di darne notizia, d’ora in poi, solo perché questo genere di informazioni può servire a incoraggiare, aiutare, ispirare giovani che in questo momento si sentono scoraggiati, soli o poco ispirati. Se ce la fa un piccolo blog, a far lavorare qualcuno, ce la potete fare in mille altri modi e con mille altri canali, ben più potenti del mio. Perché possa accadere anche a voi quello che è successo a Gioia (nome di fantasia):

Buonasera prof, sono una sue ex studentessa, mi sono laureata nel marzo 2014 e lei è stata mia relatrice. Le scrivo perché qualche tempo dopo la laurea grazie a un post pubblicato su sul suo blog sono venuta a conoscenza di uno stage nell’azienda XYZ. Ho fatto i colloqui, sono stata presa come stagista, e adesso, dopo 4 mesi e mezzo, ho un contratto a tempo indeterminato.

Quindi volevo ringraziarla di cuore perché posso proprio dirlo: senza quel post non sarei qui!🙂 La saluto e spero di rivederla presto. Grazie, Gioia.

6 risposte a “Quando un blog aiuta a trovare lavoro

  1. «Ciò che dai a un altro diverrà il tuo stesso nutrimento, se accendi una lanterna a un’altra persona, la sua luce illuminerà anche il tuo cammino», Nichiren Daishonin

    Buona giornata!
    L

  2. Sicuramente qualcuno potrà attribuire questo alla “fortuna”…
    Già, perchè si sa che chi riesce nella vita è “fortunato”… Questo post è solo un esempio che la “fortuna” bisogna cercarsela! Serve osare, buttarsi, provare, cogliere tutte le occasioni.
    Perchè, come recitava una famosa pubblicità, ogni lasciata è persa.
    Sì, direi che è un ottimo esempio di incoraggiamento per dimostrare che il lavoro, le opportunità si celano ovunque… basta avere gli occhi giusti per guardare.

  3. Evviva Gioia !
    Bisogna continuare a curiosare , a girare , a partecipare , a studiare.. leggere le pagine dell’economia locale dei quotidiani , leggere ..leggere ..
    Il lavoro non ti viene a cercare , ma se sei sveglio ti capiterà di trovarlo nei posti più impensati
    E quando lo si è trovato : continuare a curiosare , girare, partecipare, leggere..leggere..

  4. ok, sono fiducioso allora!

  5. Per carità, che uno neanche più nel suo diario online può scrivere ciò che gli pare e magari si mette a “calcolare” cosa pubblica in modo da risultare appetibile a chi assume, e via di SEO e via dicendo. Un conto è tenere contatti o scrivere di un interesse (che può diventare, quello sì, un lavoro) un altro però è cesellare la propria “reputazione in rete” che neanche Johnny Depp. Ecco perché i possibili sviluppi di questa cosa non mi rendono così allegro…

  6. In un web pieno di messaggi scoraggianti ci sarebbe proprio bisogno di più post come questo. Come già hanno detto altri prima di me, la fortuna potrà anche esistere… ma bisogna crearsela! La ragazza in questione ha saputo cogliere l’attimo (carpe diem, come dicevano i latini!), non si è data per vinta e adesso è stata ripagata. È giusto così. Certamente si ottengono molti più risultati informandosi e agendo che facendosi compatire perché in Italia “non si trova lavoro”. Eppure qualcuno di meritevole ancora ci riesce.
    Grazie per la sferzata di ottimismo, penso che tutti noi ne avessimo un gran bisogno.🙂
     AnObamaMinute

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...