L’impegno contro Trump delle multinazionali statunitensi

Airbnb  Cocacola  budweiser

Il mese scorso, durante il SuperBowl, alcune importanti multinazionali statunitensi –  Coca Cola, Airbnb, Budweiser – hanno lanciato campagne di impegno sociale – diventate subito virali e tuttora fra le più viste e condivise – contro le posizioni di chiusura antimigratoria espresse a più riprese dal presidente Donald Trump. Se a queste aggiungiamo il forte statement di Audi USA a favore della parità di genere, il quadro è completo. Mi sembra molto più interessante e promettente, in funzione anti Trump e in una prospettiva a medio e lungo termine, l’impegno congiunto di queste potenze economiche rispetto a quello delle testate giornalistiche americane, che già in campagna elettorale avevano dimostrato limiti pesanti. Ecco gli spot.

Airbnb, “We accept”

Coca Cola, “It’s beautiful”

Budweiser, “Born the hard way”

Audi USA, “Daughter”

 

Una risposta a “L’impegno contro Trump delle multinazionali statunitensi

  1. L’ha ribloggato su Depresso Gioioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...