Archivi categoria: nuovi media

Un tirocinio presso IMA Group per preparare la tesi di laurea in Scienze della comunicazione

IMA-logo_payoff

Se stai frequentando il terzo anno di Scienze della comunicazione a Bologna e sei interessata/o a preparare la tua tesi di laurea facendo un tirocinio presso IMA Group, azienda leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per la lavorazione e il confezionamento di prodotti farmaceutici, alimentari, cosmetici, tabacco, tè e caffè, puoi venire a trovarmi a ricevimento, previa prenotazione online. Qui di seguito l’azienda specifica i requisiti che devi avere e ciò che dovrai fare (parleremo a ricevimento di come traformare il tirocinio in uno studio per la tesi di laurea): Continua a leggere

Premio Archivio Videoludico per le migliori tesi di laurea sui videogiochi

banner_AV2018_piccolo

L’Archivio Videoludico della Fondazione Cineteca di Bologna – in collaborazione con la cattedra di Semiotica dei Nuovi Media, con il patrocinio del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna e di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) – presenta l’edizione 2018 del Premio Archivio Videoludico per le migliori tesi di laurea (triennale, specialistica o magistrale, diploma accademico di primo e secondo livello per le Accademie delle Belle Arti), che abbiano per argomento il videogioco e ne propongano un’analisi critica in prospettiva storica, mediologica, inter e transmediale, educativa, sociale, economica, estetica. Il bando è rivolto ai/alle laureati/e di queste Facoltà, Scuole e di questi Corsi di Laurea: Continua a leggere

Uno stage con sbocco di lavoro stabile come Junior Digital Project Manager per laureati/e in Scienze della comunicazione

hibo_logo

Hibo, cross media agency di Bologna, cerca un/a potenziale esperto/a di comunicazione e appassionato/a del mondo digital – di fatto ancora privo/a di formazione in azienda o alle prime esperienze – da inserire nel Reparto Account, a supporto dei Project e Account Manager, su progetti specifici. Il/la candidato/a, oltre a essere una persona (decisamente) curiosa, autonoma e pratica, dovrebbe soddisfare anche questi requisiti: Continua a leggere

Un tirocinio extracurricolare nel campo delle PR e della comunicazione del vino

Fruiteccom
Ricevo da Fruitecomazienda che negli anni ho visto crescere e dove hanno fatto esperienza diversi studenti e studentesse di Scienze della comunicazione (alcuni/e oggi lavorano lì) – una proposta di tirocinio extracurricolare con rimborso spese (500 euro + buoni pasto). Sei il/la candidato/a ideale se hai:

Continua a leggere

Tre borse di studio INPS a copertura totale dei costi del Master in Comunicazione, Management e Nuovi Media

MasterCom

Sono ancora disponibili tre borse di studio INPS a copertura totale dei costi di iscrizione per la nuova edizione del Master di I livello in Comunicazione, Management e Nuovi Media (MasterCom), organizzato congiuntamente dall’Università di Bologna e dall’Università di San Marino. Se sei figlio/a di un/a di una persona (che lavora o è in pensione) appartenente alle categorie assistite dall’INPS e sei senza lavoro, puoi ottenere una borsa: qui il Bando di Concorso INPS. Il Master offre un’opportunità di formazione specialistica sulla comunicazione professionale e aziendale, con un focus particolare sul web, i social media e le forme più innovative di comunicazione, negli ambiti del guerrilla e del viral marketing, dell’experiential marketing, dell’internet marketing, del social media marketing. Se hai almeno una laurea triennale e vuoi intraprendere un percorso di formazione professionalizzante sulla comunicazione contemporanea, il Master fa al caso tuo. Anche se già lavori e vuoi continuare a studiare lavorando, Continua a leggere

Assolombarda identifica le professioni della comunicazione con maggiori prospettive di lavoro

Assolombarda

Come sempre i dati – se qualcuno si prende la briga di cercarli, elaborarli e studiarli davvero – contraddicono gli stereotipi e i pregiudizi sulla laurea in Scienze della comunicazione. Secondo una ricerca del Gruppo Media, Comunicazione e Spettacolo di Assolombarda presentata a Milano il 23 ottobre scorso, il settore media e intrattenimento ha riassorbito completamente la crisi, raggiungendo ricavi per 31,5 miliardi di euro nel 2016, che si prevede supereranno i 38 miliardi nel 2021. Inoltre ha individuato le sei professioni del settore della comunicazione con la più alta probabilità di occupazione nei prossimi cinque anni. Eccole: Continua a leggere

Come laurearsi in Scienze della comunicazione e trovare subito un lavoro soddisfacente, contro ogni pregiudizio su “Scienze delle merendine”

scienzedellemerendine

Ricevo da Claudia (nome fittizio), che si è laureata con me in Scienze della comunicazione l’anno scorso, l’ennesima testimonianza positiva di un percorso professionale veloce, soddisfacente da tutti i punti di vista (anche economico) e pertinente rispetto agli studi fatti. La pubblico volentieri, come sempre, perché possa incoraggiare tutti/e gli/le iscritti/e a questo corso di laurea, che ogni giorno devono subire i commenti negativi su quanto sia inutile Scienze delle merendine (l’immagine è tratta dal blog Data for fun, in cui trovi altri luoghi comuni sull’università italiana). Ecco la mail di Claudia: Continua a leggere