Risultati della ricerca per: come comunica grillo

Grillo’s communication style: from swear words to body language

Con questo titolo a metà aprile è uscita sulla rivista Contemporary Italian Politics di Routledge (Volume 6, Issue 1) la versione inglese (e aggiornata) del mio studio sullo stile di comunicazione di Beppe Grillo. È all’interno di un numero interamente … Continua a leggere

Il post di Grillo per Bersani e l’umanità ritrovata

Stamattina sul blog di Beppe Grillo è apparso questo post, in onore di Pier Luigi Bersani:

L’Italia che vuole cambiare, fra le primarie del Pd e la piazza di Grillo

Qualche giorno dopo il confronto su Sky fra i candidati alle primarie del Pd e il V-Day di Beppe Grillo a Genova, ho partecipato a «Impronte digitali» su radiocitta’fujiko, il programma condotto da Filippo Piredda e Inkiostro, con i quali … Continua a leggere

Renzi: uno stile di comunicazione rischioso

Ieri Radio Città Fujiko mi ha fatto una breve intervista sullo stile di comunicazione di Renzi, anche alla luce delle sue recenti uscite a Genova e Bologna. Eccola: Lo stile comunicativo di Matteo Renzi è rischioso in relazione al suo … Continua a leggere

Grillo, il turpiloquio e il linguaggio politically correct

Mi sono trovata spesso a difendere il turpiloquio di Grillo dagli schizzinosi che lo attaccano per perbenismo linguistico, della serie non-si-dicono-le-parolacce-gnè-gnè-gnè: le parolacce si dicono, eccome, le diciamo tutti e, nel contesto giusto e con i toni giusti, possono avere … Continua a leggere

È fatta: Grillo è diventato una moda

Avevo già notato che il governo Letta sembrava ispirarsi a temi e stili del Movimento 5 Stelle, quando ha ritirato la delega alle Pari opportunità a Michaela Biancofiore, colpevole di aver dato troppa corda ai giornalisti. Sempre a Grillo ora … Continua a leggere

Il governo Letta imita Grillo nei rapporti coi media?

Interessante la revoca della delega alle pari opportunità che era destinata alla sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio Michaela Biancofiore, decisa in quattro e quattr’otto da Enrico Letta. Un atto talmente immediato da non poter essere nemmeno definito “revoca” (la delega … Continua a leggere