Archivi tag: concorso

Concorso per giovani videomaker

Ricordo che mancano pochi giorni alla scadenza del concorso “Take… action!”. Entro il 31 maggio potrai inviare la tua candidatura e lo spot per partecipare a “Take… Action!”, il concorso di BolognAIL che permette di:

  • SOSTENERE la ricerca scientifica condotta dai giovani Ricercatori dell’Istituto di Ematologia “L. e A. Seràgnoli” di Bologna
  • VINCERE un’esperienza di lavoro retribuita nel mondo dell’Audiovisivo.

Concorso Take...Action!

In palio:

  1. un’esperienza di lavoro con ITV MOVIE (legata a ITC Movie, la casa di produzione di Beppe Caschetto).
  2. uno stage presso la redazione del portale Flashvideo.

Gli spot in gara saranno valutati da una giuria di esperti del settore, tra i quali registi e giornalisti. I vincitori vedranno anche proiettato il proprio lavoro in Piazza Maggiore a Bologna, in occasione della Rassegna estiva “Sotto le Stelle del Cinema” organizzata dalla Cineteca di Bologna.

La premiazione avverrà il 21 giugno, in occasione della Giornata Nazionale per la lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma negli spazi dell’Auditorium DMS in Via Azzo Gardino a Bologna.

BANDO e INFO: www.ailbologna.it e www.flashvideo.it.

Concorso «Prendi a cuore la sicurezza»

Il CPTOIIPLE promuove il concorso «Prendi a cuore la sicurezza» per la produzione di uno spot o un filmato sulla sicurezza sul lavoro, in particolare nell’edilizia, rivolto a giovani sotto i 30 anni (che non abbiano compiuto i 30 anni al momento della scadenza del bando). Il concorso è aperto anche agli istituti scolastici di ogni ordine e grado (non solo all’istituzione scolastica, ma anche ai singoli giovani o gruppi di giovani).

I premi sono:

  • 1° premio: 700 euro
  • 2° premio: 500 euro
  • 3° premio: 300 euro

I materiali dovranno essere consegnati a mano o inviati per raccomandata (fa fede il timbro postale) entro il 30 marzo 2012 a: CPTOIIPLE, Concorso «Prendi a cuore la sicurezza», Via del Gomito 7, 40127 Bologna.

Possono partecipare al concorso persone sia fisiche sia giuridiche (scuole, associazioni ecc.). Per partecipare è necessario inviare l’apposita documentazione – reperibile sul sito www.cpto.it o presso la segreteria di IIPLE negli orari di apertura al pubblico – debitamente compilata e firmata.

La durata dei video presentati deve essere di 30 secondi per quanto riguarda gli spot e non superiore a 1 minuto e 30 secondi per gli altri filmati. I video devono essere consegnati o spediti in formato DVD di alta qualità o Mini DV. La partecipazione al premio è gratuita.

La giuria che valuterà le opere e assegnerà i premi sarà composta, oltre che dai membri del CPTO, da esperti di comunicazione e di edilizia, dalla Presidenza di IIPLE e da un altro membro indicato dagli enti partner del concorso.

I premi saranno conferiti secondo la graduatoria di merito formulata dalla giuria e verranno assegnati durante il convegno annuale CPTOIIPLE, che si terrà il 27 Aprile 2012 dalle 9.00 alle 13.00 presso l’Aula Magna di IIPLE in via del Gomito 7 a Bologna.

I migliori spot pervenuti saranno messi in onda nelle puntate della serie 2012-2013 di Edilizia Sicura. Le opere potranno inoltre essere diffuse in occasione di iniziative promosse dal CPTO (mostre, seminari, convegni e sul sito www.cpto.it).

Per ulteriori informazioni: tel. 051-327605, www.cpto.it, cpto chiocciola edili.com.

Concorso per la creazione di un marchio

Il Comune di Ivrea è capofila di un progetto per la promozione commerciale, culturale e turistica del territorio di Ivrea, con l’obiettivo di creare un Distretto commerciale dell’Eporediese che valorizzi la green economy e la tradizione culturale, storica e artistica del territorio. Il progetto coinvolge, oltre a Ivrea, i comuni di Albiano d’Ivrea, Banchette, Bollengo, Burolo, Cascinette, Chiaverano, Fiorano, Montalto Dora, Pavone, Salerano e Samone.

In questo ambito Ivrea ha bandito un concorso di idee per la creazione del marchio e del logotipo del Distretto, rivolto a professionisti, ma anche neolaureati e studenti in comunicazione visiva, pubblicità, belle arti, design, beni culturali, presi singolarmente o in gruppo.

I progetti dovranno essere inviati entro e non oltre le ore 12:00 del 15 giugno 2010.

Al vincitore sarà assegnato un premio di € 6.000, al lordo delle ritenute e/o imposte di legge.

Per ulteriori dettagli, QUESTO è il bando da scaricare e QUESTA la pagina del Comune di Ivrea che annuncia l’iniziativa.

Prendi a cuore la sicurezza

Il CPTOIIPLE promuove un concorso per la produzione di uno spot o un video sul tema della sicurezza sul lavoro nel settore edilizio, rivolto a giovani che non abbiano ancora compiuto 30 anni alla scadenza del bando. La durata dello spot deve essere 30 secondi, quella del video non superiore a 2 minuti.

Il concorso è aperto anche agli istituti scolastici di ogni ordine e grado. Possono partecipare persone sia fisiche sia giuridiche (scuole, associazioni, ecc.). Per partecipare è necessario inviare, compilata e firmata, la documentazione reperibile sul sito del CPTO o presso la segreteria di IIPLE negli orari di apertura al pubblico.

Ai vincitori saranno assegnati:

1° premio: 1.200 euro.

2° premio: 900 euro.

3° premio: 400 euro.

I video – in formato DVD di alta qualità o Mini DV – dovranno essere consegnati a mano o spediti per raccomandata entro e non oltre il 31 Marzo 2010 (non farà fede il timbro postale), a questo indirizzo: CPTO – IIPLE, Concorso “Prendi a cuore la sicurezza”, Via del Gomito 7, 40127 Bologna.

Scarica QUI il bando.

Il volto nuovo della comunicazione sociale

La Fondazione Pubblicità Progresso promuove la terza edizione del concorso rivolto alle università italiane. Come ogni anno, l’iniziativa vuole sollecitare l’attenzione critica dei giovani verso la comunicazione sociale e li invita a dare un contributo di idee. Il tema dell’edizione 2009 è la «Creatività Responsabile».

Gli studenti potranno concorrere in una o più di queste aree, secondo il corso di laurea e gli interessi personali:

1. Riflettere e creare: riflettere sul concetto di creatività responsabile, dandone una definizione sintetica (massimo 500 caratteri).

2. Ricercare e analizzare: scegliere un esempio internazionale di creatività responsabile
(campagna, evento, sito, ecc.) e commentare i punti di forza e debolezza (massimo 2
cartelle
).

3. Progettare e innovare: progettare un evento «creativo e responsabile» per un’Organizzazione Non Profit del territorio (massimo 10 cartelle).

NB: Non sono ammesse al concorso proposte creative visuali, siano esse cartacee o
audiovisive. La progettazione dell’evento creativo dovrà essere spiegata e motivata solo a parole.

La partecipazione può essere individuale o a gruppi.

L’iscrizione al concorso deve avvenire entro domenica 31 maggio 2009.

Per ulteriori informazioni:
Marcella Semenza
Koinètica, Via Settembrini 9 – 20124 Milano
Tel. 02 6691621 – 02 67078256
Fax 02 67380608
m.semenza chiocciola koinetica.net

Per sapere cosa si vince e altre amenità 🙂 qui c’è il bando completo e qui il modulo di iscrizione.

Mi pare un concorso perfetto per molti lettori di questo blog. Un suggerimento: pesca nella CATEGORIA «comunicazione sociale» qui a destra. Qualche idea ti verrà! 😉

Produci uno spot! Concorso per studenti

L’Assessorato Scuola, Formazione e Politiche delle Differenze del Comune di Bologna, in collaborazione con la Cineteca di Bologna e la FICE Emilia-Romagna, ha bandito un concorso per la realizzazione di uno spot in forma documentaria o di una fiction sul tema della violenza contro le donne.

Il concorso si rivolge a studenti/esse delle scuole secondarie di secondo grado di Bologna e a studenti/esse dell’Università di Bologna, iscritti/e ai corsi di laurea triennale in Scienze della Comunicazione e Discipline Musica e Spettacolo, o ai corsi di laurea Magistrale in Cinema, Televisione e Produzione multimediale e Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale.

Gli studenti possono partecipare al bando gratuitamente, singolarmente o in gruppo.

Saranno scelti due filmati, su supporti DVD, MiniDV o DVCam, che verranno premiati in occasione delle manifestazioni dell’8 Marzo 2009.

Il premio consisterà nel gonfiaggio in pellicola 35mm, finanziato dall’Assessorato Scuola, Formazione e Politiche delle Differenze per un costo di 1.200 €, e nella proiezione presso le sale cinematografiche di Bologna aderenti alla FICE Emilia-Romagna.

I lavori potranno essere usati per scopi didattici e divulgativi, purché non a scopo di lucro, anche su Internet.

Gli spot e i filmati dovranno pervenire entro il 20 febbraio 2009 a questo indirizzo:

Concorso “Contro la violenza alle donne”
Cineteca di Bologna
via Riva di Reno, 72 – 40122 Bologna

Puoi scaricare QUI il bando del concorso.

Ho trovato la notizia su Flashgiovani.it, sezione Università.