Archivi tag: Eurobest 2009

Latte Trans-Age

Fra le medaglie d’oro dell’Eurobest 2009 – il festival europeo dell’advertising – c’è quella assegnata agli spot realizzati dall’agenzia Duval Guillaume di Bruxelles per Vlam, l’associazione fiamminga di produttori di latte.

Trovo innovativo e lungimirante sia l’accostamento del latte al ballo – azzeccato per indurre i più giovani a pensare al latte in modo diverso – sia lo sguardo affettuosamente transgenerazionale (quello che io chiamo Trans-Age).

Anche lo spot italiano realizzato da Publicis per Parmalat – che entra in testa per la canzoncina «Bevete più latte» degli Avion Travel – vuole stimolare il consumo di latte a tutte le età, ma lo fa con un imperativo paternalistico che non lo associa a comportamenti nuovi.

Infatti lo spot inserisce il latte in un mondo fantastico (brindisi di latte?), ma riprende dal mondo reale il luogo comune che «il latte fa bene», confermando e rinforzando l’idea che vada preso per forza e controvoglia, come si fa con tutti gli alimenti che «fanno bene» ma hanno un sapore che non piace.

La forza di una grande storia

Ebbene sì, lo spot francese di Canal + (che gira da un po’ nei social network e piace, piace…) alla fine ha vinto il primo premio all’Eurobest 2009, il festival europeo dell’advertising.

Nella mia ricerca spasmodica di campagne che siano (una buona volta) belle e originali, non poteva mancare.

E tornando al post di ieri: qui gli stereotipi ci sono (la comunicazione di massa non ne può fare a meno), ma l’agenzia è riuscita a giocarli con una freschezza e un’ironia che fanno la differenza.

Se non l’hai ancora visto, goditelo ora.

Closet

Client: Canal +

Agency: BETC EURO RSCG, Paris