Archivi tag: IMU

La pubblicità più efficace per Berlusconi la fanno i media. Tutti

Oggi le prime pagine dei giornali italiani sono impressionanti: tutte uguali e tutte concentrate su ciò che per Berlusconi è la più efficace dimostrazione non tanto e non solo del ruolo del Pdl nel governo, ma della sua personale forza e influenza, sempre e malgrado tutto: l’abolizione dell’IMU. La promise domenica 3 febbraio a mezzogiorno in punto, e fu la carta vincente del poderoso recupero elettorale del Pdl. Ha mantenuto la promessa ieri: è questo che si capisce Continua a leggere

Tasse, banche, burocrazia

Giugno e luglio: mesi di tasse. La mia banca – imprecazione – non ha aggiornato on line la sezione del modello F24 che riguardava l’Ici, perciò non posso pagare l’Imu via internet. Devo andare di persona, non ho tempo e mi riduco al giorno della scadenza, dieci minuti prima che la filiale chiuda. Vado – imprecazione – entro, arrivo allo sportello.

Impiegato: «Scusi, mi serve un documento di identificazione. Al terminale la sua carta d’identità risulta scaduta.»

Interno banca  IMU

Scaduta?-ma-che-giorno-è-che-anno, penso. Giugno-oddio-cinque-anni-il-rinnovo…

Sorrido. Sorride.

Gli allungo il documento sul bancone: «Prego.»

L’impiegato lo estrae dalla bustina di plastica, si alza, va verso la fotocopiatrice. Con gesti meticolosi lo appiattisce ben bene, lo sistema aderente a un angolo del vetro, abbassa il coperchio. Tru-uuu. Tru-uuu. Guarda fuori dalla finestra.

Poi alza il coperchio, capovolge il documento, lo spinge bello piatto verso lo stesso angolino e tru-uuu. Tru-uuu. Fischietta un motivo che non riconosco.

Torna al banco, ripone il documento nell’involucro trasparente e me lo riconsegna con un gran sorriso: «Ecco». Sorrido a mia volta, compilo velocemente l’F24, aspetto che lui registri il pagamento, ritiro la ricevuta, guadagno l’uscita.

Il documento era la mia carta d’identità. Quella scaduta, ovvio.

C’entra con la comunicazione? Eccome.