Quanto ha inciso #Casaleggio sulla comunicazione politica degli ultimi anni?

Gianroberto_Casaleggio

Gianroberto Casaleggio, appena scomparso, ha inciso molto sulla comunicazione politica italiana degli ultimi anni. Nel bene e nel male. Con luci e ombre. E non solo su quella del Movimento 5 Stelle. Il suo contributo fondamentale sta nella centralità che ha sempre dato all’uso della rete, non solo per la comunicazione politica ma per l’organizzazione complessiva dell’attività politica e per la partecipazione di tutti/e alla cosa pubblica. Incluse alcune esagerazioni e ingenuità da tecnoentusiasta, certo, ma in un paese arretrato come l’Italia dal punto di vista della diffusione della rete e della cultura digitale, ben venga il tecnoentusiamo. Ulteriori dettagli su come la penso, nell’intervista che ho rilasciato oggi a Radio Città Fujiko, andata in onda durante la trasmissione Fujiko Focus On. Ecco l’audio (dura 3’26”):

2 risposte a “Quanto ha inciso #Casaleggio sulla comunicazione politica degli ultimi anni?

  1. Pingback: Quanto ha inciso #Casaleggio sulla comunicazione politica degli ultimi anni? – La vespa e…

  2. Capisco la necessità di rimanere tecnici, ma affermare che senza Casaleggio vede “un’occasione per emanciparsi” direi che è involontariamente indelicato…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...