#Remember – I limiti della didattica online: quando la presenza in aula è necessaria

Faccio parte del Centro per l’Innovazione didattica del mio Ateneo. Come tale, nell’aprile 2020 ho realizzato un breve video (dura circa 13 minuti), in cui illustro i limiti della didattica online. In questo lungo anno di pandemia, le tecnologie digitali ci hanno permesso di non perdere nemmeno un’ora di lezione, almeno nella mia università.

La didattica a distanza permette agli studenti e alle studentesse fuori sede di seguire le lezioni anche da casa, di risparmiare tempo, denaro e spostamenti inutili, anche ai frequentanti e persino ai residenti nella stessa città in cui si trova l’ateneo. Eppure, resta qualcosa di ineliminabile nel Continua a leggere

#Remember – Comunicare il Covid-19, fra paura, speranza e coraggio

Da mesi dico e ripeto che riprenderò il blog e poi non lo faccio. Nel frattempo, ho cominciato a usare Instagram con una certa sistematicità, facendo anche due dirette IGTV alla settimana. (Vedi il mio account @turriaca.) Ma il blog ancora no, non riesco a riprenderelo. Poiché uso questo spazio anche come archivio per raccogliere cose che faccio altrove, e poiché non lo aggiorno da tempo, comincio a pubblicare alcuni interventi dell’anno scorso, che ho destinato ad altri media. Questo è un video di circa 20 minuti, realizzato per Continua a leggere

«Cerchi di capire, prof». E il dialogo continua

Giovedì è uscito il mio libro Cerchi di capire, prof. Un dialogo tra generazioni, in cui ho raccolto e commentato le storie, le relazioni, le testimonianze più rappresentative di vent’anni di docenza universitaria, mescolando finzione e realtà in modo da mettere in scena tipi umani e non individui, fenomeni sociali e non situazioni particolari. Come tante volte mi è accaduto negli anni, mi sono arrivati subito altri spunti, da parte di ex studenti e studentesse che desiderano contribuire al dialogo fra generazioni che da sempre cerco di stimolare. Mi scrive Lodovica (nome fittizio): Continua a leggere

Designer in gioco, una risorsa per scoprire potenzialità inespresse e desideri reconditi

Designer in gioco

Ho deciso di riprendere a scrivere sul blog. Non lo farò con l’assiduità di anni fa, ma non ci sarà più il silenzio degli ultimi mesi. La virtù sta nel mezzo, si dice, e vedremo come andrà. Ricevo spesso mail e messaggi da ex studenti e studentesse, lettori e lettrici del blog o di altro, che lamentano insoddisfazione per il lavoro e la vita che fanno. Non sentono di esprimere le loro potenzialità, il loro desideri, il loro sé più profondo. Ogni caso è a sé stante, pero da pochi giorni c’è uno strumento che ti può aiutare. È Designer in gioco, una risorsa web unica in Italia, basata su Continua a leggere

Un tirocinio extracurricolare come social media manager

Logo_Spi_Cgil

Il Sindacato pensionati italiani, SPI CGIL, cerca un/a social media manager da inserire come tirocinante extracurricolare nel settore della comunicazione social. I requisiti richiesti, le attività che saranno svolte durante il tirociniio, il periodo e tutti gli altri dettagli dell’offerta sono descritti qui di seguito.

Continua a leggere

Che aria tira in Emilia-Romagna

scheda_elettorale_elezioni_regionali_emilia_romagna_facsimile_2020

Oggi è uscito questo mio articolo sul Fatto Quotidiano.

Mancano poche ore alle regionali in Emilia-Romagna: giusto in tempo per fare un bilancio di questa campagna elettorale e dare qualche ragguaglio sull’atmosfera che si vive da queste parti. Su ciò che si sente girando per strada, prendendo l’autobus, facendo la fila al supermercato, ascoltando le chiacchiere nei locali pubblici, da quelli più chic dell’aperitivo in centro, ai bar di periferia. Vado per punti. Continua a leggere