Se una persona disabile è testimonial della Coppa del Mondo

Nico Calabria bambino

L’ultimo spot di Powerade, la bibita integratrice di sali minerali della Coca Cola, uscito per la Coppa del Mondo 2014, racconta la storia di Nico Calabria che, nato con una gamba sola, è diventato un grande atleta. Il video è toccante, anche grazie alla bellezza del volto di Nico e alle immagini amatoriali di quando era bimbo. Sfruttamento della disabilità da parte di una potente multinazionale? Continua a leggere

Le classifiche ingannevoli sulle lauree “utili” e “inutili”

Classifica

In questi giorni circolano in rete alcune sedicenti “classifiche” che mettono in graduatoria dal 1° al 10° posto, o giù di lì, le “facoltà” (termine spesso usato in modo improprio) che, a un anno dalla laurea, sfornano più disoccupati. (QUI un esempio.) Gli autori di queste classifichette – che ovviamente mettono all’indice Continua a leggere

Berlusconi ai servizi sociali: che immagine di anziani emerge dai media?

Oggi quasi tutti i giornali aprono con “Berlusconi ai servizi sociali”, “Berlusconi, assistenza anziani disabili”, “Berlusconi al servizio anziani”, “Finisce in un centro anziani”, e così via. Mentre ieri in tv i servizi giornalistici e gli approfondimenti vari abbondavano di battutine su Berlusconi che ha la stessa età e forse gli stessi acciacchi degli anziani che andrà ad assistere. Due risultati. Il primo è che Berlusconi sta di nuovo al centro del discorso mediatico. E vabbe’, ci siamo abituati. Ma la cosa peggiore, stavolta, è l’immagine Continua a leggere

Il bacio nella sommossa

Ormai non c’è manifestazione di piazza degna di questo nome in cui un fotografo non riprenda una coppia che, mentre infuriano gli scontri con la polizia, si abbraccia e si bacia. Tutti ricordano lo scatto di Richard Lam a Vancouver, il 15 giugno 2011, che impazzò in rete e fece il giro del mondo (clic per ingrandire):

Il bacio a Vancouver

Poi fu la volta del Continua a leggere

Dove Unilever e il cerotto della bellezza

Dove Patches

A un anno dall’enorme successo di Real Beauty Sketches, Dove Unilever ci riprova con Beauty Patches, un video che in 4 minuti mostra una sorta di esperimento: una psicologa consegna un cerotto a un gruppo di donne che dichiarano problemi nell’accettare il loro aspetto fisico Continua a leggere

L’elettorato M5S è ancora un’«incognita»?

Incognita

Dicevo l’altro giorno della sempre maggiore aleatorietà, negli ultimi anni, della politica italiana, da un lato, e del suo elettorato dall’altro. Un’aleatorietà che i sondaggi fanno fatica a inseguire, ad anticipare. Aggiungo oggi una considerazione sulla cosiddetta “incognita” del Movimento 5 Stelle, come i media hanno più volte etichettato lo spiazzamento che Continua a leggere

L’insostenibile leggerezza dei sondaggi in tv

Sondaggio Agora Rai 4 aprile 2014

I sondaggi politico-elettorali sono limitati e fallibili, e lo sono in termini e modi che i professionisti seri ben conoscono e sempre esplicitano. Pur limitati e fallibili, i sondaggi possono dare indicazioni utili ai leader e alle forze politiche, tanto che negli ultimi anni i partiti ne hanno abusato e non a caso si parla di “sondaggismo” e “sondocrazia” per indicare la tendenza a commissionare sondaggi prima, durante e dopo (quasi) qualunque cosa, non solo per le elezioni. Ma un conto sono i sondaggi in sé e l’uso che ne fanno i partiti nelle segrete stanze, un altro è Continua a leggere